Tel. 075 9273872

santubaldogubbio@gmail.com
Via Monte Ingino, 5 – Gubbio – Italia

Guida alla visita

A ridosso della principale catena montuosa dell’Appennino umbro-marchigiano, al riparo delle due rocche che svettano sul Monte Ingino, è posta, a circa 85O m. s.l.m, la Basilica dedicata a Sant’Ubaldo, cittadino, vescovo e patrono di Gubbio.

Il visitatore è accolto da un’ampia scalea terminante sul balcone con il pregevole portale maggiore, in pietra locale (palombina21), scolpito con decorazioni a punta di diamante, ovuli e dentelli di gusto prettamente rinascimentale. In alto l’architrave reca la scritta abbreviata: “•CANO(nici) • REG(ulares) • HOC • RESTA(uraveru)NT • SACEL(lum) •1 • 5 • 27 •” che ricorda la presenza dei Canonici Lateranensi e il termine dei lavori del complesso, nel 1527. Il portale è stato restaurato nel 2009. Tale restauro ha messo in evidenza che in origine il portale era dipinto con vivace colore rosso nei riquadri a punta di diamante, e negli ovuli e dentelli della trabeazione posta a coronamento del portale stesso.

Il
Chiostro

Il portale immette nel chiostro sobrio ed elegante, tutto in laterizio con alcuni elementi architettonici scolpiti in pietra palombina.

La
Chiesa

La Basilica-Santuario è a cinque navate; entrando si ha la sensazione di un ambiente semplice ma estremamente decoroso e funzionale.

Le
Vetrate

Et harum quidem rerum facilis est et expedita distinctio. Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi optio cumque nihil impedit quo minu.

L’Altare
Maggiore

L’altare è stato costruito in stile neo-gotico nel 1884. Venne spostato sotto la cupola durante i lavori novecenteschi

ORARIO DI APERTURA

Tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 19.30

ORARI CELEBRAZIONI

Ss. Messe festive: ore 9- 11- 17.
Sabato: ore 17, con recita comunitaria del S. Rosario alle ore 16.30.
Giorni feriali, S. Messa ore 17, con i Vespri.
Alle ore 8.30: Ufficio delle Letture e Lodi.
Ore 12.45: Ora Media.